Danish Gambling Authority

Mentre il Autorità di gioco di Malta lo fa in stile maltese, la Danish Gambling Authority (DGA) lo fa in maniera danese. In altre parole, la DGA è l'organismo di regolamentazione del gioco d'azzardo in Danimarca. È finanziato dal governo danese e dai casinò, come casinò dal vivo (sotto forma di diritti di licenza).

DGA ripartito
DGA ripartito

DGA ripartito

La DGA è composta da tre sezioni, che sono Conformità, Licenze e Politica e Finanza. Inoltre, l'ente ha anche una categoria diversa, che regola i casinò fisici danesi.

Rigore

Grazie alla sua posizione incrollabile sulla conformità, DGA si è guadagnata una solida reputazione. Non è molto lontano, ad esempio, dalla Commissione per il gioco d'azzardo del Regno Unito. Storicamente, questo organismo è noto per agire contro i casinò illegali, ritirando in alcuni casi le loro licenze. È questa severità che dà tranquillità ai giocatori di casinò danesi quando giocano nei casinò con licenza DGA.

Requisiti di licenza

Affinché qualsiasi casinò sia autorizzato dalla DGA, deve soddisfare tutti i requisiti stabiliti dall'organizzazione. Ad esempio, il casinò deve disporre di misure concrete per il gioco responsabile. In questo modo, i giocatori controlleranno cosa fanno una volta che accedono ai loro account del casinò. Inoltre, avere una politica sulla privacy e l'equità del gioco sono ancora altre aree attentamente esaminate dalla DGA prima di concedere la licenza.

DGA ripartito